Archivio

Archivio per marzo, 2010

Settimana di Pasqua

29 marzo, 2010

Archiviata la splendida prima edizione della "EcoCorsa di Montedoglio", con ancora in memoria le immagini di una giornata di festa, si comincia a programmare la nuova settimana.

In particolare due le gara dove la nostra squadra a pianificato la partecipazione:

Parco Corsa, lunedì 5 aprile 2010 ore 10:00, partenza ed arrivo nel Parco Pertini di via Giotto

Pasqua Eco Trail sabato 3 aprile 2010 ore 15:00 a S.Giovanni d'Asso (Si) e Monte Isi Trail lunedi 5 aprile 2010 ore 9:00. Due corse collegate con classifica combinata nel cuore verde della campagna senese, ciascuna di 18 km.

Le foto, il percorso e l'altimetria nel sito.

Volantino.

Tutti quelli che fossero interessati a partecipare all'una o l'altra manifestrazione (iscrizione di squadra), per favore si mettano in contatto entro mercoledì con Claudio Viti  via telefono oppure  via mail a info@corsadelsaracino.it

E' stata aggiornata la classifica del Trofeo Tre Stelle 2010

Sono disponibili una serie di foto della nostra spedizione alla Maratona di Roma .

Allenamento

Corsa di Gragnano,un Battesimo con il botto

28 marzo, 2010

Una bella  giornata primaverile e una notevole  partecipazione  di podisti,  ragazzi e  camminatori proveniente da tutta la provincia

e dalla vicina Umbria, ha fatto da  cornice a questa  nuova nata tra le manifestazione podistiche del nostro territorio.

L'evento è stato ottimamente organizzato dal G.s. Gragnano con la collaborazione della Podistica Arezzo.

Il percorso bello e impegnativo  ha regalato  suggestivi scorci panoramici sul lago di Montedoglio e sulle sue  verdi  colline .  Palpabile la soddisfazione del G.S. Gragnano e la nostra, nel constatare un così alto numero di arrivati . Oggi è nata una nuova stella nel cielo podistico  della nostra provincia.

La gara è stata vinta dal marocchino Makhrout Abdelaziz  in 40m e 54 sec e  ha preceduto il connazionale Saqi El Mustafà giunto a quasi un minuto (41 m e 41 sec). Primo tra gli italiani  Gianfranco Bianco (42m e 42 sec) .Tra le donne netto successo di Paola Garinei con l'ottimo tempo di 47 m 54 sec .

Per i nostri e le nostre portacolori piazzamenti di rilievo hanno conseguito Luciana Mancini, prima tra le donne veterane e Mauro Lombardi al secondo posto negli Argento. Ottimo  vista la qualità delle partecipanti il 10 posto di Massima Fontani. Buona la gara di Francesco Delfini, reduce dalla Maratona di Roma di domenica scorsa, partito in sordina ha progressivamente recuperato posizioni  giungendo al traguardo 17° assoluto con l'ottimo tempo di 45m e 15 sec . Gli altri, come sempre. si sono dati battaglia .

Le classifiche

Classifiche EcoCorsa di Montedoglio 2010
  Uomini
    Donne
 
Generale Assoluti
Veterani
Argento
Assolute
Veterane

Per segnalare eventuali inesattezze o mancanze nelle classifiche, inviate una e-mail  a nicolettanenci@alice.it

witko 55


Resoconto eventi

Genny c’era

28 marzo, 2010

Presso il negozio MOTUS di Via Guadagnoli ad Arezzo, lo scorso sabato 27 marzo 2010.

Un vero campionel che ha preso parte a campionati europei, mondiali e giochi olimpici, ma chi ha avuto la fortuna di incontrarlo ha potuto apprezzare la grande disponibilità sia nel dispensare indicazioni, consigli sulla tecnica di corsa e metodologia di allenamento.

Una persona veramente "alla mano", nonostante la differenza tecnica con gli amatori ed i semplici appassionati.

Oltre a promuovere e spiegare i prodotti Saucony, ha fornito aneddoti e racconti delle gare e dei protagonisti dei meeting internazioni con i big del mezzofondo mondiale.

A fine mattinata poi un gruppetto di podisti ha avuto l'onore di svolgere una sessione di allenamento con il campione, che si è conluso con un quarto d'ora di lezione su tecnica di corsa, esercizi specifici e "trucchi" per migliorare la "qualità" del training e di conseguenza le prestazioni in gara.

N ella foto sotto alcuni nostri atl

eti e Di Napoli sullo sfondo di una affollata Piazza Grande.

Resoconto eventi

Vivicittà 2010

24 marzo, 2010

Domenica 11 aprile 2010 in contemporanea in varie città d'Italia si correrà il Vivicittà 2010. In particolare stiamo cercando di organizzare due gruppi per Siena (12 km) e Firenze (21 km, referente Graziotti). Per la mezza maratona fiorentina tutte le info su sito, attenzione che sta per scattare il limite

per il cambio della quota di iscrizione.

Podistica Arezzo

Tre Stelle

23 marzo, 2010

Alla fine dell'inverno primo bilancio del Trofeo Tre Stelle: "IronMan" Cuccoli in testa con tre maratone in un mese (21 febbraio Verona, 7 marzo Strasimeno e 21 marzo Roma), d av

anti a Stefano Rossi e Massimo Zurli.

Siamo appena all'inizio, i giochi sono ancora aperti…..

La classifica completa.

Senza categoria , ,

Chi ha vinto la Maratona di Roma 2010

22 marzo, 2010

Che per l'ultimo anno ha visto l'arrivo e la partenza nel Viale dei Fori Imperiali, dal 2011 si sposterà sotto l'Arco di Costantino? Come Abebe Bikila sul traguardo dell’Arco di Costantino alle Olimpiadi di Roma 1960,  l'etiope Siraj Gena (2h08'39") ha trionfato oggi nella 16^ edizione della Maratona di Roma, dedicata alla memoria del mitico campione passato alla storia per aver vinto un titolo olimpico senza scarpe.

Il tempo finale del vincitore è stato di 2h08'39". Ancora Etiopia in campo femminile, dove oltre alla vincitrice Firehiwot Dado Tufa (che conferma il successo dello scorso anno, 2h25'28" il tempo finale) il secondo ed il terzo sono andati alle connazionali Kebebush Haile e Mare Dibaba, staccate di pochi secondi. Non ci sono aggettivi sufficienti poi per Alex Zanardi, che ha vinto la gara delle handbike e migliorato il record della corsa di 3'.

Ma tra gli amatori hanno vinto tutti gli 11006 uomini e donne arrivati al traguardo.

Una corsa dura, con un clima quasi caldo nella prima metà e poi disturbato dal vento contrario nel secondo tratto, un percorso di continui saliscendi e, nella fase finale, dove ormai le energie sono allo stremo, il fondo irregolare dei sanpietrini che non aiuta l'appoggio del piede. L'ultima s alita, di circa 200 metri per girare intorno

al Colosseo, quando ne mancano 500 al traguardo, sembra dura come Poti. L'affetto del pubblico lungo il percorso e la bellezza del contesto fanno però dimenticare in fretta diffcoltà e fatica, ed alla fine rimane la grande soddisfazione di avere fatto ancora una volta un'impresa da ricordare.

Del nostro gruppo  al traguardo il più veloce è stato Lorenzo Alberti in 3h15'07", poi Francesco Delfini 3h16'44",  Stefano Rossi 3h19'01", Fabrizio Graziotti 3h38'03" infine Massimiliano Cuccoli e Massimo Zurli in 3h42'50". Devo includere una nota personale a questo racconto: è veramente una grande soddisfazione ed un piacere, pur in un contesto di grande fatica, correre un'intera maratona, dalla partenza all'arrivo, con un amico.

Se poi questo amico si presta a fare da pacemaker e fornire supporto, sia morale che pratico (ai rifornimenti), l'arrivo per mano sul traguardo rimarrà a lungo impresso nella mia memoria. Se dall'anno scorso ho tolto mezz'ora sul tempo della Maratona di Roma, molto dipende dall'allenamento ma un grazie speciale lo merita Massimiliano.

La giornata di festa si è poi completata con i racconti delle impressioni dopo l'arrivo, ed una lenta processione verso l'albergo per doccia e ritiro bagagli, con la verifica del percorso (che sul navigatore GPS ha variato tra 42,60 e 42,95 km) , con le gambe indurite dalla sforzo e l'allegria di quelli che tutto sommato ce l'hanno fatta.

Altra nota di colore, Emanuela Martinelli dell'Atletica Sestini con 3h14'10" è giunta 4^ di categoria, 31^ femminile e 713^ assoluta, e soprattutto prima degli aretini. Il derby Podistica – Sestini è finito tutto sommato in parità, più atleti al traguardo la seconda, tempi medi migliori per la prima.

Resoconto eventi

Fine settimana di primavera

19 marzo, 2010

Domenica inizia ufficialmente la primavera, ed oltre alle varie gare in giro per l'Italia, ce n'è una particolarmente importante per la città di Arezzo, alla quale invitiamo tutti gli amici podisti a partecipare senza indugio: la "Marcia per il CEIS". Girando per la città avrete visto i manifesti ed i cartelli che segnano il percorso, interamente cittadino, che con l'aiuto del bel tempo invita anche i più pigri a provare a mettere le scarpette e presentarsi al via.

Il fine è nobile, sostenere e promuovere una istituzione che tanto bene ha fatto negli anni, soprattutto a chi ne aveva più bisogno. Vi aspettiamo in Piazza S.

Jacopo, l'iscrizione è a liber

a offerta.

Podistica Arezzo

Grazie Bikila

18 marzo, 2010

Queste righe sono dedicate a tutti quelli che si apprestano a correre la Maratona di Roma. I giorni che precedono la prova sono giorni carichi di belle sensazioni ma anche di oscuri  timori che non tutto vada come speriamo. Tutto questo è naturale e credo sia per i podisti  un sentire comune.

Non importa quante se ne sono fatte, è sempre come se  fosse la prima volta.Correre una maratona è come varcare "le colonne d'Ercole " si fa un balzo verso l'ignoto. Forse  è proprio  per questo che  per un corridore a piedi nessuna esperienza sportiva  è  paragonabile a questa   Quindi siate  tranquili e sereni, pensate alla fortuna che avete nel poter partecipare ad un prestigioso  evento come questo, così carichi di passione.

Preparare una maratona è come costruirsi una scrigno pieno di tesori, dove ognuno ripone tante belle esperienze. Il giorno della gara è certo importante, ma nella preparazione avete già  vissuto e messo da parte così  tante  e tali emozioni che  niente e nessuno vi potrà mai  togliere.  In ogni caso sarete ripagati.

La Maratona di Roma è una manifestazione suggestiva e spettacolare come poche altre e in più questa edizione dedicata al leggendario Abele Bikila se possibile la rende ancora più  affascinante. L'impresa del corridore etiope  lasciò tutti senza parole per la grazia del suo incedere  agile  e scalzo in un magico tramonto romano di cinquantanni fa.

Fu un'immagine  che si impresse in modo indelebile  in molti di noi che avevamo dentro senza saperlo  questa sorta di  " baco della corsa " . Con il passare del tempo capii che furono proprio  quelle   immagini in bianco è nero  sbiadite ma  potenti  come poche altre, a segnarci così  in profondità. Filippide e Bikila, due corridori leggendari . Se sei di quelli che gli vengono le lacrime agli occhi, sai di chi è la colpa.Tutti quelli che appartengono a questa categoria e che domenica non saranno presenti vi guardano con un pò di invidia. In bocca al lupo…. 

 

 

witko 55

Podistica Arezzo

Gennaro Di Napoli

16 marzo, 2010
Commenti disabilitati su Gennaro Di Napoli

Il prossimo sabato 27 marzo 2010  l'ex campione mondiale dei 3000 sarà da Motus  (Via Guadagnoli, Arezzo) per tutta la giornata per dare ai podisti aretini la sua personale consulenza sulla scelta delle scarpe migliori per l'allenamento e la gara , sulle tecniche di corsa e di allenamento e su ogni altro aspetto dell'attività amatoriale e agonistica.  Per tutti gli intervenuti un gadget Saucony.

Questo il programma dettagliato della giornata :

  • h 9.30 – 11:30 Genny in negozio per consigli ed approfondimenti
  • h 11:30  partenza da MOTUS per allenamento collettivo in compagnia di Genny ( circa 40 min di corsa leggera in Arezzo …….adatta anche a chi è poco allenato o a chi prevede di partecipare il giorno successivo ad una competizione)

  • h 12:15  al termine dell'allenamento rientro da MOTUS per un breve ristoro e consegna di un gadget per tutti i runners

  • h 15:30 – h 19:00  Genny in negozio per consigli e approfondimenti sul mondo della corsa.


Per questa particolare occasione MOTUS di offrirà sconti eccezionali su tutti i prodotti running. 

Per i più giovani alcuni numeri per inquadrare il personaggio: due volte campione del mondo indoor sui 3000 m (1992 e 1995), due volte medaglia d'argento agli europei (1990 e 1993 indoor ).  Altre informazioni da Wikipedia.

Podistica Arezzo , , ,

Ecocorsa a Montedoglio

15 marzo, 2010

Con la collaborazione organizzativa della nostra squadra, il prossimo 28 marzo 2010 si svolgerà lungo l'invaso della diga la prima edizione della "EcoCorsa del Lago di Montedoglio" e la "Passeggiata del Donatore Avis". La gara, competitiva ed aperta a tutti, avrà un percorso su fondo sterrato di 11,5 km, mentre la camminata sarà a scelta di 3 o 9 km.

Il percorso si presenta molto vario, con un prima parte in salita fino al 5 km, e poi graduale discesa fino al traguardo.

Tutte le info sul volantino. Per le iscrizioni inviate una e-mail a: nicolettanenci@alice.it

Gare organizzate dalla Podistica Arezzo, Prossime Gare , , , ,