Home > News > Mondiali di Trail: meno sei

Mondiali di Trail: meno sei

Manca meno di una settimana al mondiale di Trail e a quella gara  in Galles ci sarà anche un'atleta aretina. Partecipare a una competizione di quel livello è un  sogno e un previlegio e Maria Chiara Parigi ha  tutte le  credenziali in regola. Affacciatasi in questa specialità poco più di un anno fa, si è imposta alla generale attenzione con le  prestazioni straordinarie di cui abbiamo dato notizia in questi mesi nelle distanze più disparate, dai 20 fino ai 130 km. In Galles i km da percorrere saranno circa 70 e il territorio somiglierà più a quello appenninico che a quello alpino. Non ci sono  molti  precedenti  di un'atleta che viene convocata per la prima volta in nazionale a quarantanni e questo aggiunge se possibile la soddisfazione di Maria Chiara. In questo ultimo mese si è allenata a dovere, senza strafare, cercando di raccogliere tutte le forze e giovandosi dei consigli dell 'amico Luca Panichi tecnico federale per le ultramaratone. La spedizione azzurra partirà Giovedì da Bergamo e oltre alle medaglie individuali quella gara varrà anche come mondiale a squadre. Forza Chiara,siamo tutti con te, stai serena e conta sulla tua forza …….in ogni caso sarà un successo.


witko55   

News

  1. 1 Luglio, 2013 a 8:19 | #1

    Dalla Podistica Il Campino un grande in bocca al lupo!!!!! 🙂

  2. Francesco T
    1 Luglio, 2013 a 12:59 | #2

    Un grande in bocca al lupo.

  3. antonio
    1 Luglio, 2013 a 13:32 | #3

    Spacca il mondo Chiara, siamo tutti con te!!!!

  4. Marco Scrocca
    1 Luglio, 2013 a 13:54 | #4

    La tenacia e l’intelligenza agonistica che hai tu sono un patrimonio che nessun altro ha !
    Noi sogniamo con te, lungo quei 70 km. Io ci scommetto !
    Vai Chiara …….. vai…………!!!!!!!!!!!!!

  5. Mariachiara Parigi
    2 Luglio, 2013 a 22:50 | #5

    Ragazzi ormai sono vicina a quella che per me forse sara un esperienza irripetibile e quindi unica . Per questo ho cercato di fare il possibile per poter fare del mio meglio . Non nascondo che sono emozionata per questo evento ma so che mi siete tutti vicini e cio mi rende più tranquilla e felice ! Sabato alle nove mettero ogni parte di me per fare del mio meglio ma gia ringrazio di cuore tutti coloro che mi sono stati vicini . Proprio grazie a questi credo di essere arrivata fino qui ! Dico a tutti crepi il lupo e anche se sara veramente dura correro fino a che le gambe non saranno sfinite , arrivando al traguardo sapendo di aver dato il massimo e sicuramente con qualche lacrima di gioia ripensando a quello che questo sport mi ha insegnato anche nella vita : il sacrificio , la costanza e l amore sono vincenti !

  6. Gianni Bianchi
    4 Luglio, 2013 a 6:20 | #6

    Forza Chiara!!in bocca al lupo!

  1. Nessun trackback ancora...