Home > News > Vivicittà 2013

Vivicittà 2013

E' stato bello questa mattina vedere Piazza Sant'Agostino piena di gente, in occasione del Vivicittà per passare una giornata di sport in compagnia. Alteti di ogni livello, da quelli che puntavano alla vittoria o ad un piazzamento di rilievo fino a chi magari ha provato per la prima volta l'emozione di indossare il pettorale di gara. Eccellente l'organizzazione curata dal Comitato UISP di Arezzo, cui hanno dato una mano tutte le squadre affiliate: Amatori Podistica, Polisportiva Policiano, Subbiano Marathon, Avis Foiano, Podistica Il Campino (perdonatemi se non le cito tutte). Lungo il percorso, impegnativo e vario, oltre a numerosi turisti e curiosi attratti più dalla Fiera Antiquaria che dalla corsa, anche una bella immagine di collaborazione tra il nostro presidente Claudio Viti che ha fatto da pilota a Fabio Sinatti (Polisportiva Policiano) cameraman di giornata.

Ma chi ha vinto la gara? Per la classifica aspettiamo che sia disponibile nel sito UISP, di certo tutti quelli che hanno partecipato potranno dirsi vincitori.

Classifica dal sito dell' UP Policiano.

 

Mazu_wizard

News , , , , ,

  1. claudio
    7 Aprile, 2013 a 16:46 | #1

    Oggi le maglie Rosse e Bianche erano veramente tante.C’era da stropicciarsi gli occhi!Non so se alla fine siamo stati la squadra con il maggior numero di atleti,questo lo vedremo domani,ma in ogni caso abbiamo dato prova di essere una grande squadra.

    Molto brava la Kate con il suo bel terzo posto.

  2. Andrea
    7 Aprile, 2013 a 17:01 | #2

    La classifica non c’ e ma i veri vincitori sono FAbio Sinatti e Claudio Viti a pari merito

  3. Gianni Bianchi
    7 Aprile, 2013 a 17:20 | #3

    @Andrea
    La classifica e’gia sul sito dell’UP Policiano,vedere la collaborazione di tutte le società aretine e’sempre una bella cosa,ci siamo divertiti grazie a chi si è fatto il mazzo per noi!!

  4. 7 Aprile, 2013 a 19:56 | #4

    Concordo con Gianni.E’stata una bella giornata di sport vissuta insieme.Complimenti a tutti,organizzatori ed atleti.

  5. Francesco
    7 Aprile, 2013 a 20:44 | #5

    Tutto molto bello, ma all’arrivo non c’era una goccia d’acqua. In compenso, come al solito, intorno ai tavoli c’era un sacco di gente che non aveva corso e che faceva colazione. Con 5 Euro sinceramente qualcosina da bere me lo aspettavo. Non voglio discutere l’organizzazione, ma ci sono delle corse dove si pagano 3 Euro e ti danno dolce, salato, frutta, sali, acqua, tè e gatorade. Qualcosa andava secondo me fatto in modo differente…..

  6. andrea
    8 Aprile, 2013 a 7:04 | #6

    @Gianni Bianchi
    gianni mi sono espresso male, non volevo dire che mancava la classifica, ma che la cosa veramente importante è stata la collaborazione delle associazioni un saluto

  7. Gianni Bianchi
    8 Aprile, 2013 a 9:24 | #7

    @andrea
    Certamente

  8. leonardo
    8 Aprile, 2013 a 15:12 | #8

    certo….certamente….W tutti i podisti..nz

  9. merli remo resp. ristoro corse
    11 Aprile, 2013 a 19:00 | #9

    @Francesco
    visto il commento al ristoro del vivicittà non voglio prendere difese di alcuno, ma gli organizzatori del UISP, non si aspettavano i circa 350 atleti partenti e il loro ristoro era previsto per circa 250 partecipanti. Quindi se qualcuno viene alle corse per fare colazione si da il caso che è bene andare al bar e mangiare quello che si vuole invece di venire a correre.

  1. Nessun trackback ancora...