Home > Resoconto eventi > Marcialonga Monterchiese

Marcialonga Monterchiese

23 Settembre, 2010

Nuova edizione della "Marcialonga Monterchiese",  gara podistica di cartello degli anni 70, fortunatamente ripresa appunto quasi trent'anni dopo. 12 km non facili, ma comunque splendidi, perchè corsi attraverso la suggestiva campagna tiberina.

Dei nostri atleti in evidenza un potente Aldo Soldini, oltretutto reduce dalla prestazione maiuscola del giorno prima, con i durissimi 15 km dell' "Ecopasseggiata degli Etruschi". La mattina successiva si è presentato al via della gara di Monterchi, tagliando il traguardo dopo 40'42", piazzandosi ad un 18° posto di tutto rispetto, visti gli atleti di spessore con i quali gareggiava.

Della Podistica Arezzo presente pure Lisi Moreno piattatosi 119°. Vince la gara Filippo Occhiolini (Up Policiano), annata per adesso fantastica per lui.   

Tra le donne vittoria per Francesca Scarselli (Olimpic Runner Lama) davanti a Lucia Boncompagni  (Up Policiano) ed Emanuiela Picchirilli (Up Policiano),  uomini Veterani  Leo Fabbri (Up Policiano)  ha preceduto i compagni di squadra Enzo Carnesciali e Natale Mulas, uomini Argento Moreno Sinatti (Up Policiano) ha preceduto  Enzo Patrussi (Atletica Sestini) e Angelo Caruso (Up Policiano).

Classifica

Lorenzo Alberti

Resoconto eventi

  1. pietro
    24 Settembre, 2010 a 7:51 | #1

    Grande Aldo, nonostante il Borgogni ti faccia fare poca pista (ah ah ah!!) vai come un treno… complimenti davvero!

  2. borgogni seastiano
    24 Settembre, 2010 a 20:36 | #2

    caro Pietro,io cerco di adeguare gli allenamenti alle caratteristiche e ai desideri di chi seguo,ALDO ama gareggiare spesso e sarebbe a parere mio sbagliato sovraccaricarlo con duri allenamenti su pista.
    Comunque hai ragione è un ottimo atleta.

  3. 25 Settembre, 2010 a 21:31 | #3

    A proposito di “lavori” in pista, è inutile fare 4 x 2.000 quando i primi 3 li facciamo a 3,25/ 3,28 a km e l’ultimo 2.000 non riusciamo neppure a partire e si ripiega a fare due 500…qualcosa non va, il discorso è che siamo anche carichi di lavoro e di gare, quindi dobbiamo fare si i lavori ma non partire a 3,25, ma a 3,35 a km . Io facevo così e funzionava i lavori lunghi entrano meglio così !!! Senno ci si impicca e basta !!! che martedì scorso serva da esperienza !!! NON DEVE CAPITARE PIU’ SENNO LA MEZZA DI AREZZO COL C….O CHE FACCIAMO QUEL TEMPO CHE ABBIAMO DETTO !!!!!!

  1. Nessun trackback ancora...
I commenti sono chiusi.