Home > Resoconto eventi > Risultati Pienza 2015

Risultati Pienza 2015

A passo di corsa nella Valdorcia: un ottimo modo per trascorrere il giorno di Santo Stefano. Anche quest'anno grande partecipazione per una delle gare più originali ma belle del calendario podistico toscano. Quasi quattrocento  gli arrivati per l'edizione 2015, dominata da Stefano Musardo (Team Marathon Bike Grosseto) che impiega solo 1h21'12" per completare l'intero il percorso. Alle sue spalle Cristian Fois (Trisport Costa D'Argento – 1h23'13") e  Matteo Merluzzo (Filippide – 1h24'39"). Tra le donne gloria per l'aretina Francesca Barneschi (Atletica Sestini – 1h34'06"), sugli altri gradini del podio Paola Garinei (Atletica Avis Perugia – 1h35'47") e  Anna Conti (Atletica Franciacorta – 1h37'22").

A tenere alta la bandiera della Podistica Arezzo ci ha pensato Gilberto Sadotti, che con 1h30'55" si piazza al 18^ posto ed al terzo della propria categoria. Bravo quanto modesto, non si tira mai indietro quando la gara si fa dura, riuscendo a cogliere notevoli risultati. Una ottima prova ha premiato l'impegno di Enrico Sguerri (38^ 1'35'57" ) che merita pienamente il risultato, frutto un impegno serio e costante negli allenamenti settimanali, un esempio per molti. Altro affezionato della manifestazione Maurizio Chianucci (62 – 1h41'20"), che realizza un ottima prestazione tra le colline di creta con un passo regolare e costante. Il consigliere Gianni Bianchi (71   – 1h43'13"), dopo un periodo di lavoro domenicale si classifica a poca distanza da Maurizio ma comunque con un buon riscontro cronometrico. Uno dei più grintosi della nostra squadra, Francesco D'Antonio (105  – 1h47'35") sulla strada sterrata si esalta ed anche stavolta riesce a portare a casa con pieno merito un buon risultato. La sequenza degli arrivi prosegue con Claudio Minocci che chiude in 1h49'18" al 120^ posto una gara come di consueto in rimonta, a cui fanno seguito in ordine Giancarlo Cungi (1h51'57" – 142^), che non poteva mancare questo appuntamento dopo un anno di trail e gare off-road.  Bene anche l'esordiente Lorenzo Picinotti  (1h53'41" – 153) che scopre una gara che di sicuro alimenterà la sua passione per la corsa, e probabilmente lo ritroveremo al via dell'edizione 2016. Con lo spirito di fare un bell'allenamento l'impegno della coppia Pietro Frasconi (1h55'57" – 169) e Gianni Ercolani (1h57'47" – 188),  che sono partiti con lo spirito di godersi una giornata di corsa, così come senz'altro ha fatto Vinicio Martinelli (1h59'02" – 199). Bello ritrovare in classifica il presidente, Claudio Viti (2h04'56" – 239), che recupera al termine un periodo con qualche problemino fisico che gli ha impedito di allenarsi con regolarità. Infine Edoardo Pagliuca (2h13'37" – 298) sempre sorridente in genere al termine delle gare, sereno che quasi da l'impressione di non aver fatto fatica, forse stavolta qualcosa non ha girato per il verso giusto, sarà per la prossima!

Classifica (dal sito Sienarunners.it)


Mazu_wizard

Resoconto eventi , , , , ,

  1. Kate
    27 Dicembre, 2015 a 23:37 | #1

    Complimenti Gilberto e a tutti!

  2. Gianni
    28 Dicembre, 2015 a 6:57 | #2

    C’era anche Francesco Tavanti

  3. 28 Dicembre, 2015 a 11:41 | #3

    @Gianni
    Ha corso sotto copertura oppure non l’hanno messo in classifica…

  4. Francesco T
    29 Dicembre, 2015 a 18:06 | #4

    Alias Valdimauro Lombardi

  1. Nessun trackback ancora...