Archivio

Posts Tagged ‘montegonzi’

Montegonzi di corsa 2011

23 Luglio, 2011

Una gara di 7 km e 600 durissima! E' stata questa la  nuova edizione della "Monte…gonzi di Corsa" organizzata dalla Polisportiva Rinascita Montevarchi. Un tracciato nuovo rispetto a quello dello scorso anno.

Circa un'ottantina di partenti hanno dato vita a questa manifestazione in un fantastico paesino quale Montegonzi, ai confini tra il Valdarno ed il Chianti. Venendo alla gara, sin dall'inizio prendeva subito il comando della corsa Christian Taras  dell'Atletica Futura di Figline Valdarno, che poi vincerà la gara, seguito a distanza da Mirko Refi della Podistica Il Campino ; in terza posizione dalle retrovie si posizionava gia da intorno al 4° km Claudio Mugnai dell'Atletica Futura. E così rimaneva delineato l'andamento per tutto il resto della gara. Con in quarta posizione, primo della Podistica Arezzo Luca Berlingozzi, strettamente marcato dai compagni di squadra Lorenzo Alberti giunto 5° Federico Lisi Vaiani, che terminava la gara di poco staccato al 6° posto assoluto. Ottima Prestazione di Valdimauro Lombardi che si è piazzato 2° nella sua categoria ed infine di Stefano Billi, sempre della Podistica Arezzo,  che conclude la sua corsa anch'esso con una prova maiuscola. La serata si è conclusa con una bella tavolata composta da tutti i membri della squadra, nel contesto della sagra paesana.

News , , , , ,

Ecomaratona ed altro

25 Luglio, 2010

Il resoconto delle gare del fine settimana:

– a Montegonzi (Ar) gara in notturna venerdì 23 luglio, buona la partecizpazione dei nostri atleti, in particolare evidenza Verini, Lisi Vaiani ed Alberti (aspettiamo commenti e classifica).

– a Rigaiolo (Si), gara pomeridiana organizzata dall'Atletica Sinalunga. Le foto.

– a Granaglione (Bo), "Ecomaratona del Crinale", dove si è imposto lo specialista aretino Giuseppe Fiorucci (Atletica Nicchi) in 3h40' circa, con un bel distacco al secondo classificato.

Il nostro Cuccoli è giunto al traguardo in 26^ posizione, mentre Frasconi ha completato un bell'allenamento impegnativo ma senza coprire la distanza di gara. Un percorso spettacolare ed impegnativo, con il passaggio a circa 1700 di altitudine slm, sempre nei boschi quindi fresco ed ombreggiato, anche se problematico per correre, specialmente in discesa (si sono registrate in effetti varie cadute). Ottima l' organizzazione e ricchi i premi per tutti i partecipanti.

Classifica

Di tutte queste gare siamo in attesa di ricevere le classifiche ed i commenti dei "nostri" protagonisti!

Resoconto eventi , , , ,