Archivio

Posts Tagged ‘montisi’

Splende il sole il lunedì di Pasqua

2 Aprile, 2013

Su San Giovanni D'Asso il 1 aprile è stato il sole a fare compagnia a partenti della seconda tappa del Pasqua Eco Trail. Un po' meno del sabato ma sempre numerosa la nostra pattuglia:

 

  • 3     Lisi Vaiani Federico  1h26'44"    
  • 5     Sadotti Gilberto             1h27'36"    
  • 10     Parigi Maria Chiara     1h32'18"    
  • 22     Rossi Stefano                 1h37'45"    
  • 40     Scrocca Marco                 1h44'37"    
  • 41     Tavanti Francesco         1h44'37"    
  • 50     Lombardi Valdimauro     1h47'11"    
  • 51     Bray Katherine                 1h47'12"    
  • 58     Livi Paolo                         1h49'44"    
  • 59     Martinelli Vinicio         1h49'45"    
  • 82     Zucchini Natale             1h59'12"    
  • 83     Tartaglione Pietro                 1h59'13"    

Complimenti a tutti in particolare a quelli che hanno affrontato le due prove: Federico con 3h08'59" in totale si è aggiudicato la manifestazione, seguito a poco distanza da Gilberto (3h12'44"). Maria Chiara seconda tra le donne (3h26'17") e Stefano (3h35'43") terzo tra i veterani.  Non da meno sono stati però Marco  (3h54'48"), Kate ((3h59'25")  e Mauro  (4h00'26"), Vinicio (4h09'57") e Paolo  (stesso tempo) . Chiude il gruppo Pietro (4h29'27")

Classifiche.

News, Resoconto eventi , , , , ,

PODISTICA AREZZO CONQUISTA LE CRETE SENESI

31 Marzo, 2013

Splende il sole per lo squadrone biancorosso in terra di Siena. Vince il Trai di Montisi Federico Lisi Vaiani, irresistibile nel fango. 5* assoluto Gilberto Sadotti. Prova d'orgoglio di Maria Chiara Parigi, che nonostante qualche piccolo problema, sale sul gradino intermedio del podio. Kate Fearn si piazza al 4* posto tra le donne L'inossidabile Stefano Rossi si piazza 3* tra i veterani, Marco Scrocca 6*. Sempre sugli scudi Valdimauro Lombardi 3* di categoria. Nel complesso ottima prova di tutti gli atleti della Podistica in una giornata uggiosa, caratterizzata dalle condizioni proibitive del terreno, reso pesante dalle abbondanti piogge. Nel sito www.pasquaecotrail.com la classifica completa.

Resoconto eventi , , , , , ,

Montisi, fango e fatica

8 Aprile, 2012

Un percorso di per se impegnativo, quest'anno ulteriormente indurito dall'aggiunta di tre chilometri extra (da 19 del 2011 a  22 di quest'anno), è stato reso ancora più complicato dal forte temporale con pioggia e grandine che si è scatenato immediatamente dopo il via.

Una volta lasciate le strade bianche, dove l'acqua ha formato rapidamente dei torrenti, attraversare i sentieri sull'argilla intrisa d'acqua è diventato un'impresa, con le scarpe senza grip sul terreno alle quali si attaccavano pani di terra che rendevano impossibile correre sulle ripide salite. E' andata meglio nella seconda parte, dove la continua ascesa verso la croce sulla vetta era prevalentemente su fondo sassoso, ma a quel punto la stanchezza era tale e tanta che le gambe erano già pesantissime di suo, e rimaneva comunque difficile correre in modo fluido. Comunque anche questa  giornata è stata archiviata con la speranza che questo sia un ottimo allenamento in vista della gare future, già a partire da lunedì per la seconda tappa.

La prima ha visto la vittoria di  Francesco Caroni  (Runners Bergamo), in coppia con Giacomo Valentini (Uisp Chianciano), poi Salvatore Basile (Atl. Futura) e poco staccato Mirko Refi (Podistica Il Campino), mentre tra le donne la nostra Maria Chiara Parigi si è imposta nettamente su Cinzia Bertasa  (Iz Skyracing) e  Maria Eugenia Rossi (Iz Skyracing). Non era affatto scontato l'esito della gara femminile, soprattutto vista la qualità delle partecipanti, ma Chiara ha mantenuto la calma ed ha portato a casa l'ennesimo trofeo, brava.

Il resto dei nostri

16    Gilberto Sadotti           1.49.21
19    Maria Chiara Parigi      1.50.12
20    Kastriot Goga              1.51.04
47    Massimo Zurli              2.05.26
50    Giulio Scarpelli            2.05.47
78    Paolo Livi                     2.24.02
79    Pietro Tartaglione       2.24.03
85    Francesco Tavanti      2.26.05
101   Andrea  Piergentili    2.34.32
110    Riccardo Mafucci       2.37.15
132    Claudio Viti                 2.52.51

La classifica completa della tappa.

Resoconto eventi , , , ,

Pasqua Trail

29 Marzo, 2012

Stiamo organizzando un'uscita di gruppo per prendere parte alla "Pasqua Eco Trail" che si disputerà in due tappe, sabato 7 e lunedì 9 aprile 2012. Si tratta di una corsa divisa in due prove, una di 22 km a Montisi ed una di 19 km a San Giovanni d'Asso, con un percorso molto impegnativo nei sentieri delle colline della campagna senese.   Info. Se vi volete unire lasciate un commento a questo articolo per la preiscrizione.

L'iscrizione costa 15 € la singola gara oppure 25 € per entrambe, entro il 31/03/2012, dopo di che le tariffe passano a 25 e 35 €. Volantino fronte e retro.

Sabato
Cacioli Mauro  
Goga Kastriot Graziotti Fabrizio
Grotti Alessandro Livi Paolo
Parigi Maria Chiara Piergentili Andrea
Martinelli Vinicio Mafucci Riccardo
Rossi Stefano Sadotti Gilberto
Sandroni Andrea Scarpelli Giulio
Tavanti Francesco Tartaglione Pietro
Viti Claudio Zurli Massimo
   
Lunedì
Bianchi Gianni  
  Parigi Maria Chiara
Rossi Stefano Sadotti Gilberto
Tavanti Francesco Viti Claudio
Zucchini Natale Zurli Massimo
   

News , , , , , , ,

Montisi 2011

24 Aprile, 2011

Seconda edizione della "Pasqua Ecotrail", ottimamente organizzato da Roberto Amaddii e dalla sua squadra. Quest'anno la prima delle due prove si è tenuta a Montisi, e con il "senso di marcia" rovesciato rispetto all'anno precedente: infatti la partenza era nel centro del paese, e dopo un giro dentro le strette viuzze, con un ripida discesa ci si riportava a quella che l'anno precendente era il tratto finale.

In pratica sui 19 km non un metro di pianura, con un'alternanza di s alit

e e discese nei primi 6 km, poi fino quasi al 15^ salita continuativa, su fondo sterrato ma abbastanza regolare, e infine una discesa, a tratti molto impegnativa, su sentieri sconnessi per di circa 3 km. Ciliegina sulla torta degli ultimi 500 metri per tornare al paese, con un dislivello di oltre 100 mt. E' sempre molto spettacolare attraversare questi luoghi per correre, e la fatica (tanta!) si sente meno.

Dei nostri in gara c'erano Fabio Felici, Stefano Rossi, Massimo Zurli e Fabrizio Mascarucci. In preparazione dell'IronMan si è aggregato anche Claudio Minocci, con i colleghi del Vis Cortona Triathlon.

La classifica, con la vittoria di Francesco Caroni e Paola Garinei, per i nostri in complesso un'ottima prova di squadra, con Fabio Felici 7^ (1h33'12"), Stefano Rossi 13^ (1h36'20"), Massimo Zurli 18^ (1h37'56"), Fabrizio Mascarucci 75^ (1h56'59") su 140 arrivati al traguardo.

Le foto di Stefano Grigiotti da www.girovaldorcia.it  parte1 e parte2.

 

Appuntamento a lunedì 25 aprile alle 9:30 a San Giovanni d'Asso per il secondo round, anche qui con un percorso rinnovato nella parte finale.

Resoconto eventi , , , , ,